Rai, Viminale mette sotto tutela ad Sergio: assegnata scorta

(Adnkronos) – A quanto si apprende, il Viminale ha messo sotto tutela l'ad della Rai, Roberto Sergio, dopo le minacce ricevute per le sue posizioni su Israele. All'ad della Rai è stata quindi assegnata la scorta.  Domenica scorsa, durante la puntata di 'Domenica in', Mara Venier ha letto il comunicato dell'amministratore delegato Rai in risposta alle parole di Ghali che a Sanremo ha detto "stop al genocidio", parole che hanno suscitato la protesta dell'ambasciatore di Israele in Italia Alon Bar. Nel comunicato Roberto Sergio afferma: "Ogni giorno i nostri telegiornali e i nostri programmi raccontano – e continueranno a farlo – la tragedia degli ostaggi nelle mani di Hamas, oltre a ricordare la strage dei bambini, donne e uomini del 7 ottobre. La mia solidarietà al popolo di Israele ed alla comunità ebraica è sentita e convinta".  —[email protected] (Web Info)

Articoli correlati