Roma, piazza degli Zingari “OpenArtMarket”

Un’esposizione-mercato in cui l’opera e l’artista, rispettivamente prodotto e produttore d’arte, escono dalla logica dell’eccezionalità e del collezionismo d’élite, per diventare un mezzo di comunicazione sociale ed estetico a costi accessibile a tutti. Si proporranno, infatti, opere d’arte in una fascia di prezzo che va da 49 a 999 euro.

Questa, in sintesi, la XXIV edizione dell’OpenArtMarket, l’arte contemporanea tra promozione culturale e mercato. Dare all’arte la capacità di aprire nuovi spazi di dialogo e far sì che l’arte contemporanea sia sempre meno un discorso per pochi, con meno timore reverenziale e più voglia di partecipazione. Di fronte alla prospettiva di cambiamenti in cui si intrecciano nuove forme di committenza e un collezionismo in grado di esercitare la sua influenza sul sistema dell’arte a livello globale, diventa ancora più importante e più stimolante per gli artisti riuscire a raggiungere nuovi spettatori.

Sede: Galleria Mo.C.A. – Piazza degli Zingari, 1 – 00184 Roma.

Periodo esposizione: 12/19 dicembre 2020.

Vernissage: Sabato 12 dicembre – dalle h.17.30.00 alle h. 21.00.

Orario di apertura mostra: Dal lunedì a sabato ore 10.00/13.00 – 15.30/ 18.30 – sabato e domenica 17.30/20.00 – Ingresso: libero.

Artisti in mostra: Rossana Bartolozzi, Antonietta Campilongo, Antonella Catini, Federica Cecchi, Alexander Luigi Di Meglio, Valentina Lo Faro, Sebastiano Longo, Stefano Monti, Lucia Nicolai, Leonardo Pappone, Loredana Salzano, Stefania Scala, Nicoletta Vicenzi.

Info: www.antoniettacampilongo.it – [email protected][email protected]

Precedente Il Dpcm dimentica i piccoli comuni Successivo In Molise la percentuale dei contagi nelle scuole quattro volte superiore al resto