Roma, presentazione indagine su laurea e imprenditorialità

Lunedì 16 dicembre 2019, dalle ore 14, presso Unioncamere in piazza Sallustio 21 a Roma sarà presentata l’indagine su Laurea e imprenditorialità, resa possibile dalla collaborazione tra il Consorzio Interuniversitario AlmaLaurea, il DiSA-Dipartimento di Scienze Aziendali dell’Università di Bologna e Unioncamere.

Il Report che verrà presentato esplora le caratteristiche del fenomeno dell’imprenditorialità studentesca, analizzando le caratteristiche sia dei laureati imprenditori (con riferimento a genere, contesto familiare, percorso formativo, performance universitaria, esperienze maturate nel corso degli studi) sia delle imprese fondate o partecipate da laureati (con riferimento a tipo di impresa, settore economico, collocazione territoriale, carattere di start-up innovativa) ed esaminando anche la sua evoluzione temporale.

La base di dati utilizzata nell’analisi, che consente di esaminare il fenomeno da una duplice prospettiva, deriva dall’integrazione dei dati statistici sui laureati di AlmaLaurea con quelli sulle imprese di UnioncamereL’indagine riguarda circa 3 milioni di laureati presenti nella banca dati di AlmaLaurea che hanno conseguito un titolo tra il 2004 e il 2018. L’integrazione delle due banche dati ha permesso di individuare e caratterizzare i laureati che hanno una carica o una partecipazione in impresa: si tratta di oltre il 10% della popolazione esaminata, di cui oltre la metà risulta aver fondato un’impresa.

Dopo i saluti istituzionali da parte di Marcella Gargano (Direttrice Generale del MIUR), Marina Timoteo (Direttore di AlmaLaurea) e Claudio Gagliardi (Vice segretario generale di Unioncamere), nella prima sessione del Convegno sarà presentato il Report sull’Imprenditorialità dei laureati.

Nella stessa sessione è prevista la partecipazione di due ospiti stranieriJonathan Eckhardt (Professore Associato presso Wisconsin School of Business; Direttore del Weinert Center for Entrepreneurship) e Philippe Mustar (Professore ordinario presso École Nationale Supérieure des Mines di Parigi).

La successiva sessione si incentrerà su una tavola rotonda che approfondirà il tema “Formazione universitaria e imprenditorialità” e che prevede la partecipazione di: Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali, Ministero dello Sviluppo economico, Fondazione CRUI, Ufficio Studi Unioncamere, Comitato Scientifico-Strategico AlmaLaurea.

Le conclusioni saranno affidate al Presidente del Comitato Scientifico-Strategico di AlmaLaurea, prof. Gilberto Antonelli.

PROGRAMMA

SALUTI ISTITUZIONALI14:30–14:45Marcella Gargano (Direttrice Generale del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca)
Marina Timoteo (Direttore di AlmaLaurea, Università di Bologna)
Claudio Gagliardi (Vice segretario generale Unioncamere)
 PRIMA SESSIONE14:45–15:20Presentazione del Rapporto Laurea e Imprenditorialità
Maurizio Sobrero (Direttore Dipartimento di Scienze Aziendali, Università di Bologna )
Claudia Girotti (Ufficio Statistico AlmaLaurea)
Azzurra Meoli (Università di Bologna)
 15:20–15:40Prospettiva USA
Jonathan Eckhardt(Professore Associato, Wisconsin School of Business; Direttore del Weinert Center for Entrepreneurship)
 15:40–16:00Prospettiva EU
Philippe Mustar(Professore ordinario, École Nationale Supérieure des Mines di Parigi)
 16:00–16:15Q&A
 SECONDA SESSIONE16:15–17:30Tavola Rotonda
FORMAZIONE UNIVERSITARIA E IMPRENDITORIALITÀ

ModeraTiziana Pascucci (Comitato Scientifico-Strategico AlmaLaurea, Sapienza Università di Roma)

Intervengono:
Michele Forlivesi (Vice Capo di Gabinetto del Ministro del Lavoro e delle Politiche sociali)
Mario Fiorentino (Direttore Generale del Ministero dello sviluppo economico)
Giuseppe Tripoli (Segretario Generale Unioncamere)
Alberto De Toni (Presidente Fondazione CRUI)
Francesco Ferrante (Comitato Scientifico-Strategico AlmaLaurea, Università di Cassino e del Lazio Meridionale)
 17:30–18:00Q&A – Conclusioni
Gilberto Antonelli (Presidente Comitato Scientifico-Strategico AlmaLaurea, Università di Bologna)

Precedente Ricordando Maria Coscia Successivo Grande cuore molisano: Monacilioni (Cb) accoglie famiglia italo-venezuelana