Giornale realizzato da giornalisti e professionisti d’origine molisana sparsi per il mondo. Sede centrale: Roma

Spettacoli in convenzione

../gallery/04_Eventi_promossi/156_Balletto.jpg

GLI SPETTACOLI

18 marzo, Roma: danza al teatro Cassia

ROMA - La compagnia del Balletto di Roma e la Spellbound Dance Company al teatro Cassia di Roma, in via Giovanna Elisabetta 69, con lo spettacolo "Serata a due". Una scelta ambiziosa che evidenzia soprattutto la necessità nella capitale di nuovi spazi in grado di accogliere le proposte di danza e valorizzarne quindi sia il mercato di offerta sia il pubblico che, crescente nelle ultime stagioni, ne applaude le proposte. In scena nello stesso appuntamento due tra le realtà maggiormente rappresentative nel panorama nazionale: Balletto di Roma - Ente Nazionale del Balletto - diretto da Walter Zappolini e la Spellbound Dance Company diretta da Mauro Astolfi.
Il Balletto di Roma nasce nel 1960 grazie al sodalizio artistico di due icone della danza italiana: Franca Bartolomei, prima ballerina e coreografa dei principali enti lirici italiani e di realtá straniere, e l'étoile Walter Zappolini a tutt'oggi direttore artistico dell'ensamble, dal 1973 al 1988 direttore della Scuola di ballo del Teatro dell'Opera di Roma. Il frutto di questo progetto si è tradotto in oltre cento balletti allestiti e portati in scena sia in Italia sia all'estero, opere di valore storico oltre che artistico firmate da coreografi italiani e internazionali.
Il Balletto di Roma nel corso dei suoi ormai prossimi 50 anni di vita ha visto il susseguirsi di prestigiose collaborazioni e molteplici anime creative ma indubbiamente il suo profilo artistico attuale è il frutto dell'incontro con il prestigioso Balletto di Toscana e della sinergia dal 2001 al 2007 con Cristina Bozzolini, che fondò nel 1985 la storica compagnia fiorentina e la diresse con enormi successi nei suoi 15 anni di attività. Nuove ed originali coreografie, firmate da artisti italiani giá affermati nel panorama della danza contemporanea, segnano l'inizio di questo rinnovato percorso artistico a partire dalla stagione teatrale 2001/2002: in questi ultimi sei anni l'attività produttiva è cresciuta sia in termini di quantità e corposità delle opere allestite nel corso delle stagioni ("Don Chisciotte" di Milena Zullo, "Cenerentola" di Fabrizio Monteverde, ben due riallestimenti del celebre "Giulietta e Romeo" di Monteverde che fu creato per il Balletto di Toscana, "Lo Schiaccianoci" di Mario Piazza, "Bolero - serata d'autore" di Bigonzetti, Scagliano, Monteverde, Zullo) sia per le prestigiose collaborazioni con artisti ospiti come André De La Roche, Raffaele Paganini, Monica Perego e nella stagione 2007 anche Kledi Kadiu.
Non ultimo in termini di importanza è da rilevare come nel corso delle stagioni la nostra attività abbia poggiato su un crescente consenso di pubblico (solo per citare un esempio "Lo Schiaccianoci" record di presenze al Teatro Quirino nella stagione 2006/2007 con oltre diecimila spettatori), a conferma che le scelte fatte in termini di diversificazione dell'offerta culturale e di una proposta qualitativa sempre attenta abbiano creato un circolo virtuoso intorno al sistema teatrale dello spettacolo dal vivo.
In occasione dello spettacolo è stata prevista una riduzione del 20% per gli iscritti all'associazione "Forche Caudine" (biglietto a 12 euro anziché 15).

17-19 aprile, Roma: Flamenco all'Ambra Jovinelli
Al teatro Ambra Jovinelli la Compagnia di flamenco "Cristina Benitez" presenta lo spettacolo "Mi vida", opera flamenca. Per gli iscritti all'associazione "Forche Caudine" riduzione di circa il 15% sul prezzo del biglietto: poltronissima a 25 euro anziché 30, poltrona a 23 euro anziché 26, prima galleria a 17 euro e seconda galleria a 14 euro.

19-24 maggio, Roma: Balletto all'Olimpico
La compagnia del "Balletto di Roma" ha stretto una convenzione con l'associazione "Forche Caudine" di Roma che permette a tutti gli iscritti alla storica associazione dei molisani a Roma di avere diritto ad una riduzione del 50% sul costo del biglietto per lo spettacolo "Giulietta e Romeo" con Kledi Kadiu in scena dal 19 al 24 maggio 2009 al teatro Olimpico, piazza Gentile da Fabriano 17. Roma.