Giornale realizzato da giornalisti e professionisti d’origine molisana sparsi per il mondo. Sede centrale: Roma

Piaceri d'estate

../gallery/04_Eventi_promossi/115_radicofani2.jpg


Il Molise regione ospite. Mercatino di prodotti enogastronomici e artigianali, visite guidate, spettacoli, convegni, osservazioni astronomiche). Iniziativa inaugurata sabato 1° luglio alle ore 10 con l'apertura degli stand enogastronomici, dei laboratori del gusto e del mercatino dell'artigianato della Val d'Orcia. Ospite di questa seconda edizione della manifestazione è la Regione Molise, che presenta le proprie produzioni.
Nel pomeriggio esposizione, assaggi e vendita di prodotti locali, soprattutto formaggi, salumi, miele, vini, olio e rabarbaro e convegno sul biologico nella limitrofa e suggestiva frazione medievale di Contignano.
Durante l'intera manifestazione è possibile scoprire approfonditamente il territorio della Val d'Orcia attraverso visite guidate agli ambienti naturali e al ricco patrimonio artistico. In particolare a Radicofani si possono visitare i ruderi del castello carolingio, il Palazzo Pretorio del 1255 (sede del Comune), la Chiesa di Sant'Agata con un dossale di Andrea della Robbia, quella di San Pietro del XIII secolo, la grandiosa villa medicea "La Posta" e l'antica fattoria Bellandi, in frazione Contignano. Da segnalare l'assegnazione del premio giornalistico "Tesori della Val d'Orcia" che vede in commissione, tra gli altri, i giornalisti Gianni Borsa, Giampiero Castellotti, Gianluca Comin e Giampaolo Pansa. Fa parte del comitato organizzatore il vicesindaco Giovanni Costa. Tra gli organizzatori della manifestazione, Giampiero Castellotti, che propone il Molise quale regione ospite.

Sopra: Radicofani (Siena).
Sotto:
un momento della cerimonia d'assegnazione del premio giornalistico.