Giornale realizzato da giornalisti e professionisti d’origine molisana sparsi per il mondo. Sede centrale: Roma

Roma: mostra di Maria Vittoria Zavattaro

../gallery/04_Eventi_promossi/078_zavattaro.jpg

Esposizione - in prima assoluta - di 24 dipinti su lamiera arrugginita. Le opere della mostra riproducono incipit di corali ed antifonari miniati appartenenti alle collezioni bolognesi e faentine risalenti ai secoli XIII/XV, eseguite ad olio su lamiera (ufficio stampa).

Invito (cliccare qui)

RASSEGNA STAMPA

BENI CULTURALI ONLINE (quotidiano online del Ministero dei Beni Culturali), "Esposizione di Maria Vittoria Zavattaro", aprile 2003

INFORMARTE (quotidiano online), "Mostre in Italia", aprile 2003

ITALIA DONNA (portale), "Roma: alla Residenza Farnese espone Maria Vittoria Zavattaro", aprile 2003 

VIAVAI (testata online), "Roma: alla Residenza Farnese espone Maria Vittoria Zavattaro", 4 febbraio 2003

PHOTOCLUB (sito internet), "Roma: alla Residenza Farnese espone Maria Vittoria Zavattaro", aprile 2003

ALTROMOLISE, "A Roma una mostra di Maria Vittoria Zavattaro", 11 aprile 2003


IL COMUNICATO STAMPA
MOSTRE D'ARTE
Roma: alla "Residenza Farnese"
espone Maria Vittoria Zavattaro

Dal 12 aprile all'11 maggio in mostra 24 dipinti su lamiera che riproducono incipit di corali ed antifonari miniati appartenenti alle collezioni medievali di Bologna e Faenza
ROMA - Sarà inaugurata sabato 12 aprile presso la "Residenza Farnese" di Roma (via del Mascherone 59, tel. 06-68210980) la mostra d'arte "Incipit (2,7 5,9)", esposizione - in prima assoluta - di 24 dipinti su lamiera arrugginita della nota pittrice torinese Maria Vittoria Zavattaro. L'iniziativa si avvale della collaborazione della galleria "Le Cadran Solaire" di Riolo Terme (Ravenna) e dell'associazione "Forche Caudine" di Roma.
Le opere riproducono incipit di corali ed antifonari miniati appartenenti alle collezioni bolognesi e faentine risalenti ai secoli XIII/XV, eseguite ad olio su lamiera, le quali verranno disposte nel loro allestimento in modo da formare "la frase", vera e propria chiave di lettura dell'intera mostra (il primo ospite che indovinerà il rebus avrà in omaggio una piccola lamiera).
Tali incipit miniati, riprodotti in modo assolutamente originale e personale dall'artista piemontese, rappresentano straordinari girali floreali misti ad animali fantastici, frutto della fantasia medievale.
La mostra è corredata da un prestigioso catalogo monografico in cui le immagini a tutta pagina guidano il fruitore attento non solo alla lettura dell'opera ma soprattutto a capire il significato recondito e più prezioso del messaggio che emerge dalle lamiere artistiche.Titolo della mostra: Incipit (2,7 5,9).
Inaugurazione: sabato 12 aprile, ore 18.
Sede: Residenza Farnese, via del Mascherone 59, Roma, tel. 06-68210980.
Orario: tutti i giorni dalle ore 9 alle 13 e dalle 15 alle 18.Informazioni: tel. 06-68210980 (Marisella Zema)
Press: tel. 06-7029692 (Giampiero Castellotti)