Giornale realizzato da giornalisti e professionisti d’origine molisana sparsi per il mondo. Sede centrale: Roma

Incontro con Elio Germano

../gallery/04_Eventi_promossi/169_Germano_Castellotti_DiNucci1.jpg ../gallery/04_Eventi_promossi/169_Germano_Castellotti_DiNucci2.jpg ../gallery/04_Eventi_promossi/169_Germano_Elio_Luciani.jpg

Finalmente un pomeriggio "tra molisani" con uno dei più brillanti giovani attori della scena italiana. Originario di Duronia (Campobasso), Elio Germano da oltre dieci anni calca con successo scene cinematografiche e teatrali. Con il film "Mio fratello è figlio unico" (2007), di Daniele Luchetti, si è aggiudicato prestigiosi riconoscimenti quali il David di Donatello e il Ciak d'Oro come miglior attore protagonista e i premi Biraghi e il Globo d'oro quale attore rivelazione dell'anno.
Legatissimo alla sua terra d'origine, torna spesso in Molise, regione che conosce anche attraverso la suggestiva manifestazione "Cammina Molise" organizzata dal padre Giovanni.
A Roma ha molti amici d'origine molisana e non ha voluto mancare all'appuntamento con una parte del direttivo dell'associazione "Forche Caudine", storico circolo dei molisani della Capitale.
Nelle foto, Elio Germano con Giampiero Castellotti, Gabriele Di Nucci e Luciano Luciani.