Giornale realizzato da giornalisti e professionisti d’origine molisana sparsi per il mondo. Sede centrale: Roma

Solidarietà al comico molisano Antonio Cornacchione

../gallery/04_Eventi_promossi/108ter_Cornacchione.jpg

LA CURIOSITA'


I molisani esprimono solidarietà
al comico corregionale Cornacchione

ROMA - Giunge anche dai corregionali la solidarietà al comico molisano Antonio Cornacchione (è nato in provincia di Campobasso), il quale rischia di essere cancellato dal programma "Che tempo che fa" di Fabio Fazio per le sue caricature del premier Berlusconi.
L'associazione "Forche Caudine", storico circolo e punto di riferimento dei 43 mila molisani residenti nella Capitale, in una nota esprime "seria preoccupazione per i continui e irriverenti tentativi di censura che stanno caratterizzando anche questa tornata elettorale", tanto più - osserva l'associazione - che questi "ricadono nel periodo di Carnevale, una delle feste più antiche e ricche di significato per il valore dell'ironia e della satira nella vita democratica di una comunità".
L'associazione invita Cornacchione ad uno dei tanti festeggiamenti tradizionali di Carnevale che avranno luogo nei prossimi giorni in Molise, "ancora scevri da quegli aspetti consumistici che in troppi luoghi ne stanno alterando origine e significato quanto mai attuali". Inoltre assicura il comico che alla prossima riunione del direttivo saranno distribuite ai soci le maschere caricaturali di Berlusconi, Prodi e di altri leader nazionali e internazionali per "riportare sui giusti binari questioni che sembrano diventate di vita o di morte".