Tour de France, Groenewegen vince la sesta tappa

(Adnkronos) – Dylan Groenewegen vince in volata la sesta tappa del Tour de France, la Macon-Digione di 188 km. L'olandese del team Jayco AlUla si impone davanti a Biniam Girmay e terzo Fernando Gaviria. Jasper Philipsen è stato declassato per sprint irregolare, perché ritenuto colpevole di una manovra scorretta, secondo la giuria, per aver chiuso Wout Van Aert durante la volata. Lo sloveno della Uae team Emirates Tadej Pogacar conserva la maglia gialla di leader con 45" di vantaggio sul belga Remco Evenepoel (Soudal Quick Step) e 50" sul danese Jonas Vingegaard (Visma lease a bike). Domani settima frazione, una cronometro individuale di 25 km con partenza da Nuits Saint Georges e arrivo a Gevrey Chambertin.  "Ieri ero molto deluso da me stesso, oggi sono uscito al momento giusto. Mi sono tenuto in scia e ho fatto lo sprint che volevo" ha detto l'olandese Dylan Groenewegen. "Ho rallentato solo un attimo, poi con la scia sono riuscito a uscire dal lato sinistro, credo ci fosse Philipsen sul lato destro. Amo questi sprint, uno vicino all'altro, gomito a gomito fino alla fine. Iero ero deluso, era la prima tappa in cui potevo fare lo sprint e l'ho mancato totalmente" conclude Groenewegen. —[email protected] (Web Info)

Articoli correlati