Ucraina, Le Pen: “Con Bardella premier no a uso armi Francia contro la Russia”

(Adnkronos) – No all'uso di armi francesi in Russia per aiutare l'Ucraina. Marine Le Pen spiega la posizione del suo partito in un'intervista alla Cnn concessa alla vigilia del ballottaggio. Se Jordan Bardella dovesse diventare premier, impedirebbe a Kiev di usare le armi a lungo raggio fornite da Parigi per colpire obiettivi in Russia, spiega l'esponte del Rn, che poi ribadisce anche il no all'invio di soldati francesi. "Se Emmanuel Macron vuole mandare le truppe e il primo ministro è contrario, allora non si manderanno truppe in Ucraina. Il premier ha la parola finale". —internazionale/[email protected] (Web Info)

Articoli correlati