Ultima Generazione dopo stop finanziamenti lancia fund raising: obiettivo 20mila euro

(Adnkronos) – Gli attivisti per il clima di Ultima Generazione lanciano una raccolta fondi con l'obiettivo di raccogliere 20.000 euro per supportare l'attività del movimento. "Confermiamo che la fondazione filantropica statunitense Climate Emergency Fund (C.E.F.), il nostro principale donatore, ha deciso di reindirizzare le sue donazioni verso campagne di disobbedienza civile negli Stati Uniti", spiega il movimento in un comunicato stampa. "Per quanto questa notizia mette in grandi difficoltà la sopravvivenza di Ultima Generazione, rappresenta in realtà una grande opportunità per diventare indipendenti dai grandi donatori e finanziati direttamente da molti italiani, come già avviene in parte", proseguono gli attivisti. Le donazioni, si legge ancora nella nota, "ci permettono di coprire i costi base che qualsiasi gruppo richiede. Considerando anche l’incremento di pene dovuto a leggi ingiustamente create ad-hoc, le nostre spese legali sono anche aumentate". Ma l'attività del movimento non si ferma: "Continueremo a scendere in strada, a fare azioni di disobbedienza civile non-violenta, assumendoci la responsabilità delle nostre azioni, affrontando la repressione, tribunali e processi", assicura Ultima Generazione. —[email protected] (Web Info)

Articoli correlati