Vacanze, attrattività delle regioni: bene il Lazio, Molise fanalino di coda

Il Lazio è una delle regioni preferite dagli italiani per le loro vacanze a luglio secondo Parclick. Otto italiani su dieci a luglio scelgono di fare le vacanze in Italia: Emilia-Romagna, Toscana, Veneto, Campania e Puglia sono tra le mete più ricercate insieme al Lazio. Mentre il Molise è fanalino di coda.

Grazie alla campagna vaccinale che procede spedita e alle rigide misure di contenimento dei mesi scorsi, l’Italia sta lentamente tornando alla normalità e di conseguenza sono in tanti a voler evadere e concedersi un po’ di libertà, scegliendo di partire già nel mese di luglio. È quello che si evince anche dall’aumento di ricerche e di prenotazioni di parcheggi per le vacanze che ha registrato rispetto al mese di giugno Parclick.it l’azienda leader in Europa nella prenotazione di parcheggi online con un 300% rispetto a un 180%. E sembra davvero che ci sia una grande voglia di vacanze, visto che le prenotazioni attuali per il mese di luglio sono addirittura del 30% in più rispetto al luglio 2019, l’ultimo anno in cui è stato possibile viaggiare normalmente senza restrizioni o preoccupazioni. 

Il Lazio è la sesta regione più ricercata per qualche giorno di vacanza, mentre il Molise è all’ultimo posto tra le regioni italiane.

Ora che gli italiani sembrano finalmente più incoraggiati a partire, le destinazioni nazionali sono le più gettonate, molto di più di quelle internazionali, con otto su dieci che preferiscono rimanere in Italia e solo due che scelgono l’estero.

In generale, c’è una tendenza durante il mese di luglio a viaggiare in auto; il 73% sceglierà questo mezzo di trasporto rispetto ad altri per spostarsi lungo distanze relativamente brevi, prediligendo gli hotel per l’alloggio (62%) rispetto alle case di famiglia o agli appartamenti. Le destinazioni balneari (64%) sono la scelta prediletta rispetto alle città (20%) e alla montagna (16%).

L’Emilia-Romagna è stata la regione più ricercata su Parclick seguita nella top ten da Toscana, Veneto, Campania, Puglia, Lazio, Trentino-Alto Adige, Lombardia, Sicilia e Liguria.
Le regioni italiane più ricercate per le vacanze di luglio: 1. Emilia-Romagna, 2. Toscana, 3. Veneto, 4. Campania, 5. Puglia, 6. Lazio, 7. Sicilia, 8. Lombardia, 9. Trentino-Alto Adige, 10. Liguria, 11. Marche, 12. Sardegna, 13. Piemonte, 14. Calabria, 15. Abruzzo, 16. Umbria, 17. Friuli-Venezia Giulia, 18. Basilicata, 19. Valle d’Aosta, 20. Molise.

Niccolò Mariotti, direttore commerciale di Parclick Italia commentato: “Sembra che gli italiani siano sempre più impazienti di rilassarsi e godersi qualche giorno di vacanza. L’auto è la scelta preferita come mezzo di trasporto per coloro che vogliono raggiungere le principali destinazioni di vacanza nel nostro paese, soprattutto quelle di mare. Noi di Parclick crediamo fermamente nella ripresa del turismo per questa estate e incoraggiamo tutti gli italiani a godersi questa meritata vacanza dopo la forza dimostrata durante gli ultimi mesi della pandemia. Vorremmo inoltre congratularci con il Lazio per essere la sesta regione più ricercata per il mese di luglio”.

Precedente Il progetto europeo Gainkids per insegnanti della scuola dell'infanzia Successivo Cambiamenti climatici, studio lancia previsioni