Wild Thang è il cane più brutto del mondo

(Adnkronos) – Il cane più 'brutto' del mondo è Wild Thang, un pechinese di 8 anni, che si è aggiudicato l'edizione 2024 del concorso andato in scena in California. Rome, un carlino di 14 anni, si è piazzato al secondo posto. Terza Daisy Mae, una meticcia dal mantello bianco, arrivata terza. Wild Thang è sopravvissuto da cucciolo ad una grave forma di cimurro che ha condizionato la crescita dell'animale, alle prese con problemi ai denti e ad una zampa. Ann Lewis, la padrona di Wild Thang, riceverà un premio di 5000 dollari e con il suo cane sarà ospite a The Today Show, programma della Nbc.  Il concorso, hanno ribadito gli organizzatori, non va considerato come un'occasione per ironizzare sui difetti degli esemplari presenti. The World’s Ugliest Dog, arrivato alla 50esima edizione, mira a ribadire "l'importanza di apprezzare tutti gli animali e i benefici dell'adozione. L'annuale concorso per il cane più brutto del mondo non ha come scopo quello di prendere in giro i cani 'brutti', ma di divertirsi con alcuni personaggi meravigliosi e di mostrare al mondo che questi cani sono davvero belli!". —internazionale/[email protected] (Web Info)

Articoli correlati