San Pietro Avellana (Is): mostra-mercato del tartufo

Il Molise è la regione italiana dove è più elevata la produzione di tartufi. San Pietro Avellana, in provincia di Isernia, è uno dei comuni più associati a questo nobile prodotto della terra. Così dal primo al 3 novembre 2019 si rinnoverà l’appuntamento con la mostra-mercato per la gioia di tutti i cultori di questo prezioso fungo che cresce un po’ in tutto il Molise. Da questo territorio, come evidenziano gli organizzatori della manifestazione, giunge sulle tavole italiane circa il 35-40 per cento del tartufo bianco di tutta Italia.

In occasione della mostra-mercato sarà possibile usufruire del treno storico “Transiberiana d’Italia” che ha una delle sue stazioni di sosta proprio nel paese dell’Alto Molise.

San Pietro Avellana fa parte dell’associazione nazionale Città del Tartufo. “Dopo ‘Italia del Tartufo’ di Fico Eataly World di Bologna – dichiara il sindaco Francesco Lombardi – continuiamo a promuovere il simbolo più prezioso della gastronomia molisana con una manifestazione divenuta punto di riferimento nel centro Italia”.

Precedente Se l'aereo governativo va in stallo è destinato a precipitare Successivo Capracotta, l'orto botanico compie 55 anni