MARIA ROSARIA RUSSO



Altri protagonisti

Oltre ai “nomi più celebri” (raccolti nella sezione precedente), esistono tantissime persone d’origine molisana che si sono fatte onore nel proprio ambito. A loro abbiamo pensato (e intendiamo onorare), dando vita a questa sezione.
Essendo, però, davvero numerose le persone d’origine molisana sparse per il mondo, risulta difficile comporre una galleria sintetica di “protagonisti”.
L’elenco, pertanto, diviso nelle sottovoci “Italia” ed “Estero”, vuole essere puramente esemplificativo, ovviamente aperto ad ulteriori segnalazioni.


gallery/08_Altri_protagonisti/Russo_Maria_Rosaria.jpg

Maria Rosaria Russo, attrice, è nata a Termoli, in provincia di Campobasso. Si è trasferita a Bologna all’età di 18 anni, dove ha conseguito la laurea in economia e commercio, e contemporaneamente un diploma di recitazione teatrale.
Attualmente vive a Roma, dove lavora come attrice per il cinema e la tv, senza però abbandonare la sua principale passione per il teatro.
Tra i film a cui ha preso parte: “La nostra terra”, regia di Giulio Manfredonia (2014); “Tutto tutto niente niente”, regia di Giulio Manfredonia (2012); “Si può fare”, regia di Giulio Manfredonia (2008); “Amore, bugie e calcetto”, regia di Luca Lucini (2007); “Chiudi gli occhi”, regia di Simone Feriani (2001); “Prima dammi un bacio”, regia di Ambrogio Lo Giudice (2001)
In tv ha partecipato a: “Nemici amici” (2010), “Fratelli detective” (2010), “Dimmi che non vuoi morire” (2008), “La scelta di Laura” (2009), “Le ali” (2008), “I liceali” (2007), “Il commissario Rex” (2007), “La squadra 7” (2006), “Rino Gaetano” (2006), “Le ragazze di San Frediano” (2006), “Distretto di polizia 6” (2006), “Medicina generale” (2006).
A teatro: “Le parole non contano”, regia di Giulio Manfredonia (2007), “Gino non si tocca più”, regia di Gianluca Ansanelli (2006), “Non è solo una battuta”, regia di Gabriele Cirilli (2004), “Motonave Cenerentola”, regia di Daniele Sala (2003-2004), “Roncofritto show”, regia di Daniele Sala (2003), “Tormiento Sexy Circuì”, regia di Daniele Sala (2002-2003), “Roncofritto Global Show”, regia di Daniele Sala (2002).
Ha girato anche alcuni spot pubblicitari, tra cui quello del Conad, con la regia di Alessandro Cappellitti (2005) e di Tuborg, con la regia di Lucio Pellegrini (2001).

(Giampiero Castellotti)

© Forche Caudine – Vietata la riproduzione

 
Precedente GIUSEPPE PISTILLI Successivo FLAVIO SALA