SERGIO VENTO



Altri protagonisti

Oltre ai “nomi più celebri” (raccolti nella sezione precedente), esistono tantissime persone d’origine molisana che si sono fatte onore nel proprio ambito. A loro abbiamo pensato (e intendiamo onorare), dando vita a questa sezione.
Essendo, però, davvero numerose le persone d’origine molisana sparse per il mondo, risulta difficile comporre una galleria sintetica di “protagonisti”.
L’elenco, pertanto, diviso nelle sottovoci “Italia” ed “Estero”, vuole essere puramente esemplificativo, ovviamente aperto ad ulteriori segnalazioni.


gallery/08_Altri_protagonisti/Vento_Sergio.jpg

Sergio Vento è l’ambasciatore d’Italia negli Stati uniti, con sede a Washington.
E’ nato a Roma il 30 maggio 1938 da famiglia molisana di Rionero Sannita (Isernia) e Castel San Vincenzo (Isernia). Si laurea in scienze politiche presso l’Università “La Sapienza” di Roma nel 1960 ed entra in carriera diplomatica nel 1963.
Tra gli incarichi ricoperti nel corso della carriera, dopo aver prestato servizio presso la segreteria particolare del sottosegretario di Stato e a l’Aja, è console a Buenos Aires dal 1970 al 1972, quindi consigliere ad Ankara.
Rientrato al Ministero nel 1975, presta servizio presso la Direzione generale per gli affari politici. Nel 1979 è primo consigliere alla Rappresentanza permanente d’Italia presso l’Ocse a Parigi.
A Roma, dal 1985 al 1987 presta servizio presso la Direzione generale per gli affari economici ed è quindi Consigliere diplomatico del vice presidente del Consiglio.
Nel 1989 è ambasciatore a Belgrado e nel 1991 è nominato ambasciatore di grado.
Rientrato a Roma nel 1992, è Consigliere diplomatico del Presidente del Consiglio.
Nel 1995 è nominato ambasciatore a Parigi.
Dal 1999 è rappresentante permanente d’Italia presso l’Onu a New York.

(Giampiero Castellotti)

© Forche Caudine – Vietata la riproduzione

 
Precedente MICHELE TESTA Successivo CARLA VITANTONIO