Da Frosolone a Roma: apre la Coltelleria De Marinis sulla Prenestina

Una tradizione secolare. E’ quella della coltelleria di Frosolone (Isernia). Sembra che le lame venissero lavorate sin dal medioevo per realizzare armi.

Un patrimonio di saperi che molti frosolonesi non voglio che vada disperso a causa della globalizzazione. Così non mancano esponenti delle nuove generazioni che si cimentano con questa antica e nobile arte del nostro bagaglio di conoscenze artigianali e artistiche.

Roberto De Marinis ha iniziato a realizzare coltelli nel 2000, in particolare chiudibili, fissi e custom. Ora il grande salto nella Capitale dove sta aprendo un punto vendita in via Prenestina 184.

Un’ottima notizia per tutti gli appassionati del genere, ma anche per chi semplicemente vuole conoscere questo mondo o potrebbe fare un regalo davvero utile e originale.

Precedente L'avvocato De Luca a proposito del green pass nei luoghi di lavoro Successivo Covid, raddoppiata l'incidenza settimanale