Museo di Roma in Trastevere: di scena i videoartisti del Québec



Museo di Roma in Trastevere: di scena i videoartisti del Québec

ROMA – “Videozoom: Québec” è un’iniziativa “in progress” sulla videoarte contemporanea, pensata e realizzata da Sala 1 (Roma), con l’intenzione di far scoprire la nuova generazione di videoartisti, provenienti da diverse aree geografiche del mondo. Ogni edizione di “Videozoom” mantiene la propria unicità poiché viene curata da uno o più esperti del paese protagonista.
“Videozoom: Québec”, ospitata dal Museo di Roma in Trastevere nel circuito della Biennale Orizzonte Québec 2012, fino al 22 dicembre costituisce pertanto un’ottima opportunità per vedere per la prima volta in Italia una selezione di lavori di sette artisti del Québec che esplorano le dimensioni formali e narrative dell’immagine in movimento.
La mostra, promossa da Roma Capitale, è supervisionata da Louise Déry, direttrice della Galerie de l’Université du Québec à Montréal, in collaborazione con La Fabrique d’expositions, collettivo di curatori formato da Marie-Eve Beaupré, Julie Bélisle, Audrey Genois e la stessa Louise Déry.
Gli artisti selezionati sono: Sophie Bélair-Clément, Olivia Boudreau, Jacynthe Carrier, Michel de Broin, Pascal Grandmaison, Frédéric Lavoie, Aude Moreau.
Info: 060608; www.museodiromaintrastevere.it.

<div class="

Precedente Voto unanime dal IX Municipio: no allo smembramento del territorio Successivo Roma, "Enel contemporanea" protagonista al Macro Testaccio