Estate Romana: ancora tanti eventi



ROMA – Ancora tanti eventi con l’Estate Romana in programma fino al 30 settembre.
Prosegue, ad esempio, la stagione shakespeariana del Silvano Toti Globe Theatre. Fino al 31 luglio è in scena “Pene d’amor perdute”, per la regia di Alvaro Piccardi e dal 3 al 13 agosto “Sogno di una notte di mezza estate”, con la regia di Riccardo Cavallo.
Per informazioni consultare il sito www.globetheatreroma.com.
Continua anche la programmazione del Teatro Villa Pamphilj, nell’area antistante la Casa dei Teatri, con gli ultimi appuntamenti delle sue accattivanti rassegne: I concerti nel Parco, I classici in Villa, Invito alla Danza.
Nell’ambito della mostra “Il sogno di Piero”, in programma alla Casa dei Teatri, il 28 luglio alle ore 19.00, presso l’Arco dei Quattro Venti, la Piccola Compagnia del Piero Gabrielli presenta lo spettacolo, ad ingresso libero, “Fratelli di scuola”, con la regia di Roberto Gandini, ispirato alle storie dei “giovani” che hanno fatto l’Italia (La piccola vedetta lombarda, Anita Garibaldi, Lorenzo Brunetti, Il Milite Ignoto).
Vi segnaliamo, inoltre, fino al 14 agosto, la kermesse itinerante Toccata&Fuga, vacanze romane a tempo di musica, la manifestazione ad ingresso libero, ideata dal Dipartimento Turismo di Roma Capitale in collaborazione con il Teatro dell’Opera. Per il grande finale, il 14 agosto alle ore 22.00 è in programma a piazza di Spagna lo Speciale Aspettando Ferragosto e spettacolo pirotecnico dedicato all’anniversario dei 150 anni dell’Unità d’Italia e per la regia di Domitilla Baldoni.
Per informazioni consultare il sito www.turismoroma.it.
Per il programma completo dell’Estate Romana consultare il sito ufficiale www.estateromana.comune.roma.it, il Contact Center 060608, e il Televideo Rai di Roma Capitale dalla pagina 623.
Nel dettaglio:
In corso fino al 7 settembre: “Questi occhi hanno visto il diario di un medico volontario”, foto di Maurizio Piazza, a cura di Giulia Turano. Un taccuino di scatti che diventa narrazione autentica e intimistica del lavoro di un medico volontario all’interno degli ospedali africani in cui opera Medici con l’Africa Cuamm. Presso la Casa della Memoria e della Storia, via S. Francesco di Sales, 5 (Trastevere), lunedì-venerdì, 10.00 – 19.00. Chiusa dal 1 al 28 agosto 2011. Tel. 06.6876543 – 060608. Ingresso libero.
Per ulteriori informazioni consultare i siti: www.casadellamemoria.culturaroma.it – http://casamemoria.wordpress.com
In programma fino al 28 luglio “Underview”, fotografie di Francesco Filangeri. La mostra è un viaggio quasi autobiografico fra l’onirico e il reale, di un fotografo che per l’occasione si è trasformato in un insetto. Presso Sala Santa Rita, via Montanara, 8 (ad. Piazza Campitelli), lunedì- venerdì, ore 10.00 – 18.00. Chiusa dal 29 luglio al 4 settembre 2011. Tel. 06.67105568 – 060608. Ingresso libero.
Per ulteriori informazioni consultare i siti: www.salasantarita.culturaroma.it –
http://salasantarita.wordpress.com
In programma il 27, 28, 29, 30, e 31 luglio dalle ore 21: “Latin jazz”, con i concerti di Claudia Marss & Quartetto Novo, Natalio Mangalavite, Gianni Savelli Media Res, Michael Rosen, e Omar Sosa Trio. Per il programma dei concerti consultare il sito www.casajazz.it.
Ingresso 12 e 18 euro.
In programma dall’1 al 15 agosto dalle ore 21 è invece in programma “Il jazz ad agosto”, con un programma che vede, fra i concerti in calendario, la partecipazione di Rita Marcotulli Trio il 1 agosto, Danilo Rea/ Paolo Damiani/ Martux_M il 9 agosto mentre a Ferragosto si esibisce Javier Girotto & Aires Tango + Atem Saxophon Quartet.
Per il programma completo di tutti i concerti e i prezzi consultare il sito: www.casajazz.it.
Casa del Jazz, viale di Porta Ardeatina, 55. Chiusa dal 16 agosto al 5 settembre 2011
Tel. 06.704731 – 060608- Per ulteriori informazioni consultare il sito: www.casajazz.it.

<div class="

Precedente "Cammina Molise": presentata l'edizione 2011 Successivo Una tesi di laurea in ricordo di padre Tedeschi da Jelsi