La Lega dà le pagelle: bocciati Molise e Lazio



La Lega dà le pagelle: bocciati Molise e Lazio

ROMA – Uno studio della Lega sulla gestione amministrativa delle regioni italiane, basato su indicatori socio-economici, boccia senza pietà il Molise, al primo posto nella graduatoria della malagestione, seguito dal Lazio. Ai primi posti per efficienza, invece, Lombardia e Veneto, seguite dalle “rosse” Emilia Romagna e Toscana. Insomma, il Carroccio punta il dito su due regioni del centrosud governate dal centrodestra e con enormi difficoltà dovute ai debiti contratti sul fronte della sanità.
“La Lega dà le pagelle – ironizza Esterino Montino, capogruppo Pd alla Regione Lazio. “La nostra regione è penultima, candidata a fare la fine del vaso di coccio tra i vasi di ferro. Probabile, vista l’incapacità della Polverini di fare qualsiasi opposizione alla deriva leghista del governo”.

<div class="

Precedente Toquinho: ecco il tour estivo del cantautore italo-brasiliano Successivo Roma: a Villa Gordiani Festa di Sinistra ecologia e libertà