Molise ancora sottozero



CAMPOBASSO – Ancora colonnina delle temperature sottozero in Molise, dove nevica sia sulla costa sia nelle zone interne. A Campobasso, imbiancata dalla neve, le temperature non vanno sopra lo zero. In montagna s’è giunti anche a meno dieci. A Capracotta, dove le scuole sono chiuse, la temperatura è a meno sette. Nevicate anche ad Isernia e in tutta la provincia. Scuole chiuse in gran parte dei comuni molisani a causa del maltempo, ad iniziare dal capoluogo Campobasso. Le abbondanti nevicate hanno costretto i comuni a bloccare le attività scolastiche. I disagi maggiori in provincia di Campobasso. A Larino e nel Basso Molise si registrano circa 40 centimetri di neve. Il maltempo sta impegnando mezzi spazzaneve e spargisale, polizia stradale e vigili del fuoco. Ma la regione è abituata al cattivo tempo, per cui i disagi sono limitati. I problemi maggiori alla circolazione si registrano soprattutto sul raccordo Ingotte e sulla statale 87 nei pressi di Vinchiaturo. Alcuni autoveicoli sono rimasti bloccati, alcuni finiti fuori strada per il ghiaccio. Ieri mattina lungo la Statale 17, nei pressi del bivio per Castelpetroso, un camion è finito di traverso occupando entrambe le corsie. Imbiancata anche Termoli e la fascia costiera. Il cattivo tempo ha determinato il rinvio della partenza della motonave Isola di Capraia che collega la costa molisana alle Isole Tremiti. La Capitaneria di Porto ha emesso un avviso di burrasca in corso con mare molto mosso a forza cinque e raffiche di vento violente spiranti da nord.

<div class="

Precedente Roma: Moffa al Pigneto, Lembo al Tina Pika Successivo Conti pubblici, Isernia e Brescia al top