SERENA ROSSI



Altri protagonisti

Oltre ai “nomi più celebri” (raccolti nella sezione precedente), esistono tantissime persone d’origine molisana che si sono fatte onore nel proprio ambito. A loro abbiamo pensato (e intendiamo onorare), dando vita a questa sezione.
Essendo, però, davvero numerose le persone d’origine molisana sparse per il mondo, risulta difficile comporre una galleria sintetica di “protagonisti”.
L’elenco, pertanto, diviso nelle sottovoci “Italia” ed “Estero”, vuole essere puramente esemplificativo, ovviamente aperto ad ulteriori segnalazioni.


SERENA ROSSI

gallery/08_Altri_protagonisti/Rossi_Serena.jpg

Serena Rossi è un’attrice italiana nota soprattutto per l’interpretazione del ruolo di Carmen Catalano nella soap opera “Un posto al sole”.
E’ nata a Napoli il 31 agosto 1985 da una famiglia di Montefalcone nel Sannio (Campobasso), dove non mancano artisti e musicisti.
Serena ha esordito nel 2002 nel musical “C’era una volta… Scugnizzi” di Claudio Mattone ed Enrico Vaime.
Nel 2003 è stata scritturata come attrice per “Un posto al sole”, fortunata e longeva serie tv che la fa conoscere al grande pubblico.
Nello stesso anno ha partecipato in tv a “Rosafuria” per la regia di Gianfranco Albano e alla fiction “Salvo D’Acquisto”. L’anno seguente a “Virginia, la monaca di Monza” per la regia di Alberto Sironi.
Nel 2005 ha recitato in teatro nel musical “Mal’aria” di Bruno Garofalo, liberamente ispirato a “Romeo e Giulietta”.
Quindi è stata la volta di “La moglie cinese” (2006), con la regia di Antonello Grimaldi; “Andata e ritorno” (2007), regia di Daniela Borsese e Paolo Massari; “Puccini” (2009), regia di Giorgio Capitani. Tutte serie andate in onda sulle reti Rai.
Il suo primo film è del 2007, “Liberarsi-Figli di una rivoluzione minore”, opera prima di Salvatore Romano, nelle sale nel 2008.
Successivamente è ritornata su Raiuno protagonista de “La vampa d’agosto”, film della serie “Il commissario Montalbano”, regia di Alberto Sironi.
Nel 2010 ha recitato accanto ad Alessandro Preziosi in “Sant’Agostino” di Christian Duguay. Sempre nel 2010 è l’agente scelto Barbara Castello nella seconda stagione di “Ho sposato uno sbirro”.
Nel 2011 è stata con Gabriella Pession e Daniele Pecci in “Dove la trovi una come me?” ed è stata protagonista, con Elena Sofia Ricci, di “Che Dio ci aiuti”, regia di Francesco Vicario in onda su Raiuno.
Il 2012 l’ha vista in “Caruso, la voce dell’amore” di Stefano Reali, “Il clan dei camorristi” con Stefano Accorsi e nei cortometraggi “La stagione dell’amore” accanto a Sarah Felberbaum e “Il primo giorno di primavera” di Gabriele Pignotta e nella serie mediaset ‘Ris Roma 3-Delitti imperfetti’ diretto da Francesco Miccichè.
Nella stagione a seguire sarà una delle protagoniste del fortunato “Adriano Olivetti, la forza di un sogno” accanto a Luca Zingaretti.
Non ha mai abbandonato la sua prima passione, il canto. Il primo dicembre 2006 ha inciso il suo primo cd intitolato “Amore che”, raccolta di cinque brani folk tratti da “Un posto al sole”.
Nel 2013 è stata coprotagonista della pellicola “Song’e Papule” dei Manetti Bros. È stata inoltre protagonista, nei panni di Rosetta, della nuova edizione della commedia teatrale “Rugantino” al fianco di Enrico Brignano, mentre al cinema ha prestato la voce ad Anna nel film Disney “Frozen – Il regno di ghiaccio”, di cui interpreta anche alcune canzoni della colonna sonora in coppia con Serena Autieri.
Nel 2014 ha partecipato come concorrente alla trasmissione di Raiuno “Tale e Quale Show”, vincendo la quarta edizione.

(Giampiero Castellotti)

© Forche Caudine – Vietata la riproduzione

 
Precedente BENITO PAOLONE Successivo DARDANO SACCHETTI