“Il Molise a Roma”, bilancio positivo



http://forchecaudine.com/gallery/00_Notizie/Angelo_Di_Lella-_Masseria_Colantuono.jpg
Successo di pubblico per “Il Molise a Roma 2018”. L’evento, organizzato nell’ambito della fiera “Simposio-Trionfo del Gusto” e giunto ormai alla terza edizione, ha visto la partecipazione di diversi produttori di vere e proprie eccellenze enogastronomiche della nostra regione. L’evento si è svolto presso il ristorante Villa Rinaldo all’Acquedotto, fondato dall’omonimo molisano di Pietrabbondante, in un salone espositivo che si è riempito fin dalla prima mattina, nonostante la giornata la pioggia che si è abbattuta sulla Capitale. Per l’occasione, tra l’altro, il ristorante Villa Rinaldo ha altresì proposto un menù degustazione dedicato interamente al Molise.
Nel corso dell’evento, le aziende hanno avuto modo di presentare i loro prodotti ad un pubblico variegato, composto da cittadini romani oltre che da molisani residenti nella capitale. Oltre ai banchi d’assaggio e alle degustazioni di prodotti tipici, alcuni partecipanti hanno potuto prender parte a seminari specifici: è stato così possibile approfondire la conoscenza con la Tintilia, vitigno autoctono regionale, e degustarne diverse sue declinazioni. Anche l’olio molisano è stato al centro di un seminario specifico, conclusosi con una degustazione di otto diversi oli extra-vergine. 
Ancora una volta il Molise si conferma terra dalle grandi potenzialità enogastronomiche che comincia ad attrarre la curiosità del grande pubblico.
(Angelo Di Lella)

(Nella foto: Angelo Di Lella con i responsabili della Masseria Colantuono)

<div class="

Precedente Antonello Ciancio (LeU) ha incontrato i sostenitori Successivo Beni culturali del Molise: in arrivo nove milioni di euro