“Molise sul Palco” sbarca a Tandil



MAR DEL PLATA (ARGENTINA) – Nell’ambito delle celebrazioni per i 150 anni dell’Unità d’Italia, la città di Tandil ha organizzato per sabato 16 aprile, ore 20, presso il Teatro della Chiesa Nostra Signora di Padova (via Marconi e via Saavedra) la rappresentazione dell’opera teatrale “La Cambiale” dell’autore molisano Tonino Armango, sotto la direzione artistica di Olivia Diab, intepretata da artisti amatoriali italo-argentini della compagnia “Molise sul Palco” della Collettività Mafaldese e Molisana di Mar del Plata.
L’ingresso è libero e gratuito.
L’evento è organizzato da Arit (Associazioni Regioni Italiane a Tandil) e Dante Alighieri di Tandil, con l’auspicio del Comites della circoscrizione di Mar del Plata e del Consolato d’Italia a Mar del Plata, e grazie allo stimolo del Servizio Molisani nel Mondo della Regione Molise e del Consiglio dei Giovani Molisani nel Mondo presieduto da Marcelo Carrara.
Quest’opera in lingua italiana, è la seconda che questo gruppo italo-argentino presenta dalla sua creazione, nel 2009: è stata infatti rappresentata “U Giargianese”, sempre dell’autore campobassano Armagno, il quale con i suoi testi mostra le caratteristiche di questa bella regione, con umorismo ma anche prendendo delle tematiche e approfondendole.
Dopo tre rappresentazioni con successo a Mar del Plata, e la prima tournée nella città di Lanus, vicino a Buenos Aires, nell’ambito della Settimana del Molise in Argentina, questa serà la seconda rappresentazione di “Molise sul Palco” fuori Mar del Plata.
“Da sempre il teatro è stato un mezzo di comunicazione e d’espressione dei popoli, mediante il quale sono state rappresentate le diverse realtà quotidiane, a volte comiche e a volte drammatiche che hanno vissuto – spiega Fabiana Palena, coordinatrice e prima promotrice di “Molise sul Palco”.
“Il nostro obiettivo come gruppo di teatranti amatoriali è avvicinare quest’arte ai giovani ed a tutte le famiglie italiane residenti in Argentina perché possano valorizzare e riscoprire le tradizioni dei suoi antenati. Grazie al lavoro quotidiano di tante persone, adulti e giovani, abbiamo creato un bellissimo gruppo, anche con la presenza di un grande attore, il presidente del Comites di Mar del Plata, Raffaele Vitiello. Abbiamo lavorato alla messa in scena di due commedie di un autore campobassano: Tonino Armagno; la prima è stata : “U’Giargianese” nel dicembre del 2009; e la seconda “La Cambiale” nel 2010, grazie alla collaborazione della Regione Molise e della Collettività Mafaldese e Molisana di Mar del Plata. E in breve cominceremo con la prossima sempre di Armagno, da presentare dicembre 2011″.
“Ora nel 2011 siamo lieti di iniziare la nostra tourneé nella cara città di Tandil e di continuare con altre località vicine che gia hanno chiesto la nostra presenza – continua Palena. “La Cambiale permette subito di entrare in un magnifico concerto di voci femminili. Rimasta vedova e senza prole, Teresa eredita dall’amato defunto un legato di …cambiali e creditori. Man mano che questi cominciano a farsi vivi con lei per reclamare quelle, Teresa comincia anche a ricostruire la doppia vita del suo fu amato Luigino. Questa bella commedia in cui il clima di tragedia iniziale, tanto più sottolineato dalle comari amiche, evolve magnificamente in una commedia di costume molto divertente…. Vi aspettiamo numerosi – spiega su Spazio Giovane Tv, tutta la troupe di “Molise sul Palco” fiera di portare l’italianità tramite il teatro.

<div class="

Precedente Gli Usa premiano Pascal Spino, benefattore d'origine molisana Successivo Il Molise presente a "RomaCavalli" ora punta ad altre manifestazioni