Da Madonna 500mila dollari per l’Abruzzo



L’AQUILA – Veronica Ciccone, in arte Madonna, non dimentica le origini abruzzesi e dona mezzo milione di dollari ai terremotati. La portavoce di Madonna, Liz Rosemberg, ha raccontato che la popstar è rimasta molto colpita dalle immagini di distruzione che sono arrivate anche sulle tv americane. «Sono felice di tendere una mano alla terra da cui provengono i miei nonni», ha detto Madonna a "People". «Il mio cuore è vicino alle famiglie che hanno perso i loro cari e le loro case», ha aggiunto.
Lunedì Fernando Caparso, sindaco di Pacentro, il borgo da dove partirono i nonni Ciccone per l’America, aveva lanciato a Madonna l’appello attraverso l’Adnkronos: «Voglio fare un appello ad una star internazionale come Madonna perchè ci aiuti a reperire in tutto il mondo i fondi per aiutare la popolazione abruzzese», aveva detto il sindaco.

«Se Madonna utilizzasse la sua popolarità per attirare l’attenzione del mondo sulla tragedia degli abruzzesi sarebbe una cosa bellissima. Ci darebbe una grande mano. Chi meglio di lei, che si chiama Ciccone di cognome, potrebbe aiutare questa terra? – aveva sottolineato il sindaco.

Pacentro, che si trova a circa 10 chilometri da Sulmona, non ha avuto né morti né feriti ma solo danni agli edifici più vecchi e alla Chiesa madre.

<div class="

Precedente Morti: 290. Ma si spera in un superstite Successivo Berlusconi: 100 microaree per la ricostruzione