Apre “Molichrom” a Campobasso

E’ stata presentata a Campobasso negli spazi del Palazzo Gil la prima edizione di Molichrom: Festival della Fotografia Nomade che fino al 15 agosto arricchirà l’offerta culturale e turistica della Regione Molise con le sue attività e le mostre aperte al pubblico a Campobasso, Montagano (CB) e Pietrabbondante (IS). Molichrom: è realizzato dall’Associazione di Promozione Sociale Tékne, grazie al programma “Turismo è Cultura” – Patto per lo Sviluppo della Regione Molise coordinato dall’Assessorato regionale al turismo e cultura e alla collaborazione di sponsor privati, oltre che al supporto delle Amministrazioni comunali di Montagano e Pietrabbondante. 

Oltre al direttore artistico Eolo Perfido, sono stati presenti alla conferenza stampa il fotografo e regista canadese Joey Lawrence che da domani 25 giugno sino al 31 luglio espone in anteprima italiana le foto di “Nomads”, la mostra fotografica ospite della sala esposizioni del Palazzo Gil a Campobasso e il fotografo molisano Giuseppe Nucci che da domenica 27 giugno fino al 15 agosto espone a Pietrabbondante le sue due mostre “Along the shepherd’s highways”, interamente dedicata alla transumanza e “Dentro Terra”, una mostra diffusa sul tema della vita dei piccoli centri dell’Appennino.

Precedente Agnone, i rintocchi "storici" delle campane Marinelli Successivo "La Zanzara": "Che razza di regione è il Molise?"