Dalla Campania un olio d’eccellenza

Si chiama “Tora Farm” e nasce con l’idea romantica di portare in Italia e nel mondo l’eccellenza del nostro Paese. Il prodotto di lancio è un olio extravergine d’oliva di altissima qualità ottenuto da olive della Baia Domizia al confine tra Campania e Lazio estratto a freddo tramite procedimenti meccanici. Le olive vengono macinate con macchina a pietra grazie ad un asinello, esattamente come una volta. Un olio dal sapore straordinario: le caratteristiche gusto-olfattive richiamano un antico equilibrio con sentori di mandorla e mela.

“Tora Farm”, dunque, comincia il suo viaggio nella divulgazione della nostra eccellenza dall’olio d’oliva, perché questa prestigiosa pianta come dicevano i romani “Olea prima omnium arborum est” (tra tutti gli alberi il primo posto spetta all’ulivo). Una scelta che trova conferma nelle parole di Joseph Anthony Miceli, Ceo di Branding, la società che si occupa della distribuzione di “Tora Farm”: “L’olio che andremo a proporre sul mercato è un prodotto eccezionale, che puntiamo a distribuire molto anche all’estero vista la confezione pregiata ed elegante. Credo che oltre a una scheda con caratteristiche eccezionali un prodotto d’eccellenza vada presentato come merita”.

Il Made in Italy, specie quello del Sud, merita di essere celebrato ogni giorno.

(M.D.S.)

Precedente Provvidenti (Molise), borgo della rigenerazione Successivo Covid, ma sui numeri c'è qualcosa che non va...