La molisana Greta Ferro protagonista della fiction “Made in Italy” su Canale 5

La modella molisana Greta Ferro è la protagonista della nuova fiction “Made in Italy” su Canale 5, interpretando il ruolo di Irene Mastrangelo. La serie, ideata da Camilla Nesbitt, diretta da Luca Lucini e Ago Panini e coprodotta da Taodue Film e The Family per Mediaset, andrà in onda sulla rete ammiraglia del Gruppo mercoledì 13 gennaio in prima serata

“Irene viene da una famiglia del Sud che le ha impartito un’educazione severa, basata su una mentalità tradizionale: quando entra in contatto con mondo della moda, stravagante e ricco di stimoli, ne resta stupita, ma anche affascinata – ha spiegato Ferro, 25 anni, all’Ansa, proprio dopo essere stata in Molise per le vacanze di Natale “a contatto con la natura e gli adorati gatti”.

Nel cast Marco Bocci, fotografo di moda; Andrea Bosca, imprenditore tessile di Como; Ninni Bruschetta, Valentina Carnelutti, Giuseppe Cederna, Erica Del Bianco, Anna Ferruzzo e Maurizio Lastrico. Partecipazione straordinaria di Raoul Bova nel ruolo di Giorgio Armani, Claudia Pandolfi (Rosita Missoni), Stefania Rocca (Krizia). E ancora Eva Riccobono (una top model), Enrico Lo Verso (Ottavio Missoni), Nicoletta Romanoff (Raffaella Curiel), Gaetano Bruno (Walter Albini) e Bebo Storti (Beppe Modenese).

Il lavoro intende onorare il periodo d’oro della moda italiana, con la nascita negli anni Settanta di quel “made in Italy” che s’imporrà nel mondo. Scontato il successo di ascolti.

Apparsa nella fiction “Chiara Lubich” su Rai 1 insieme a Cristiana Capotondi, Greta Ferro ormai è entrata definitivamente nel gotha delle attrici italiane, rappresentando il Molise insieme ad Alessandra Mastronardi.

Precedente Il volume "I colori dell'anima" Successivo Ancora tentativi di sdoganare gli Ogm