Sala Santa Rita: il lavoro in una mostra a Roma



ROMA – Scatti da tutto il mondo di uomini e donne mentre lavorano. Anche sui campi. E’ la serie di fotografie di Elena Guerri Dall’Oro che costituiranno una mostra presso la Sala Santa Rita di Roma dal 2 al 6 maggio 2011. L’inaugurazione è prevista per lunedì 2 maggio, dalle ore 18.30.
“Io Lavoro” è una raccolta di scatti della giornalista che racconta il lavoro di uomini e donne di tutto il mondo soffermandosi sulla bellezza, diversità e unicità del gesto lavorativo e sottolineando l’importanza del lavoro come mezzo di sostentamento e di affermazione della propria identità e dignità. lavoro quindi come opportunità di esercitare diritti e doveri, come crescita sociale; in alcuni casi condizione capace di favorire conoscenza del mondo ed aggregazione tra simili, affrancare dalla schiavitù, dalla miseria, dall’emarginazione sociale.
L’iniziativa è promossa dall’assessorato alle Politiche culturali e centro storico di Roma Capitale in collaborazione con Zètema progetto cultura.
Le immagini accompagnano il visitatore tra popoli e tipologie lavorative diverse, spaziando dai lavori intellettuali, dei “colletti bianchi”, a quelli manuali delle “tute blu”, dai “grembiuli” alle “divise”; da chi serve la Patria a chi custodisce patrimoni artistici millenari, da chi si occupa degli ultimi a chi produce il lusso più sfarzoso. Lavori che mutano al variare del livello di progresso, benessere, povertà o recessione delle nazioni e diventano dunque metro di valutazione di una cultura e indice di sviluppo di un Paese.
La raccolta fotografica vuole rendere omaggio alla straordinaria capacità lavorativa degli uomini, quelli che con pazienza e sacrificio ripetono per anni le stesse mansioni o quelli che si proiettano continuamente in nuove avventure lavorative; uomini e donne che si adattano a nuovi mestieri per vivere, o viceversa, che migliorano anno dopo anno nello stesso.
“Io Lavoro” è dedicata a tutti coloro che credono nel proprio lavoro, si impegnano e cercano ogni giorno di farlo con merito.
Elena Guerri dall’Oro è nata a Roma dove vive e lavora come giornalista.
Fotografa non professionista, negli anni ha realizzato numerosi reportages fotografici, raccogliendo migliaia di scatti.
Ha riservato però una particolare attenzione nel ritrarre il gesto umano alle fatiche e alle emozioni quando uomini e donne lavorano.
Da questa variopinta e suggestiva raccolta ha selezionato una gamma di foto che hanno come soggetto i mestieri e le professioni nel mondo.

<div class="

Precedente EDITORIA/ Chernobyl, 25 anni dopo Successivo Provincia di Campobasso: sette i candidati presidente