Sisma Molise, per il 2011 proroga dello stato di criticità



Sisma Molise, per il 2011 proroga dello stato di criticità

ROMA – Il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, ha firmato l’ordinanza di Protezione civile che proroga di un altro anno lo “stato di criticità” (che segue lo stato di emergenza cessato nel 2009) nei comuni delle province di Campobasso e di Foggia colpiti dagli eventi sismici del 2002. La richiesta era stata inoltrata dal commissario delegato alla ricostruzione post-sisma e presidente della Regione, Michele Iorio.
Il provvedimento consente di continuare tutte le attività legate alla gestione dei vari interventi nei centri terremotati. In particolare, l’ordinanza prevede la proroga dei contributi per l’autonoma sistemazione, i contratti a tempo determinato per il personale degli uffici sisma (a seconda dei limiti e delle esigenze programmate dai sindaci), le misures pecifiche legate al funzionamento ed alle contabilità speciali della struttura commissariale.
“Si tratta di un provvedimento indispensabile per continuare tutte le attività legate alla gestione dei vari interventi – è il commento del sub-commissario, Nicola Romagnuolo.

<div class="

Precedente Nave Termoli-Croazia: promozioni per turisti Successivo Polemiche su Celestino V: interviene Antonio Grano