Anche la “molisana” Mastronardi nel film “romano” di Woody Allen?



ROMA – Si rafforzano le voci di una presenza di Alessandra Mastronardi nel prossimo film che Woody Allen girerà a Roma dal prossimo luglio, intitolato probabilmente “Bella Ciao”. La notizia della presenza di Alessandra Mastronardi, diretta dal regista americano, trova sempre più conferme, dopo l’anticipazione fornita dall’Ansa nei giorni scorsi, che includeva anche i nomi di Lina Sastri, Vinicio Marchioni e Marina Rocco.
Il cast dovrebbe essere composto da molti interpreti nostrani, in primo luogo Roberto Benigni, che dovrebbe avere la parte del protagonista, un impiegato anonimo la cui vita cambia all’improvviso. Insieme a lui Riccardo Scamarcio, Isabella Ferrari, Rocco Papaleo, Massimo Ghini e Sergio Rubini.
Tra le star statunitensi circolano i nomi di Jesse Eisenberg, Ellen Page, Penelope Cruz, Alec Baldwin e Judy Davis.
Woody Allen starebbe giovandosi dell’aiuto della direttrice casting internazionale Beatrice Kruger. L’iter prevede provini per la maggior parte in inglese, con testo consegnato al momento: l’attore improvvisa mentre una telecamera riprende. Successivemente la Kruger inserirebbe tutti i video sul portale europeo e-Talenta, da lei fondato e da qui Woody Allen starebbe scegliendo, in minima parte, e bocciando, nella maggior parte dei casi, i nostri attori.
Diviso in quattro episodi, il film sarebbe ispirato alle novelle del Boccaccio.

<div class="

Precedente Assemblea di Futuro e Libertà: dichiarazione di Pallante (Fli) Successivo Ciclismo: sabato al via il Giro delle terre sannite